Prevenzione della struvite non controllata

Riduzione dei costi di manutenzione

Utilizzo di CO2 per evitare la formazione non controllata di struvite

La struvite è un composto cristallino che compare spontaneamente, sotto forma di incrostazioni, e crea problemi in determinati punti dell'impianto di trattamento acque, come ad esempio le tubazioni dei liquidi dei fanghi, le centrifughe, i filtri, le presse e gli scambiatori di calore.

Attraverso una iniezione controllata di CO2, si evita la formazione di struvite e la composizione dell'acqua resta integra per il recupero di nutrienti mediante un processo controllato.

 

Hai bisogno della consulenza di un nostro esperto?
Un consulente sarà a tua disposizione per trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze!